Le melanzane fritte impanate ne I rondoni di Aramburu

Dalla cucina si sentiva Il ronzio di un asciugacapelli. Agueda ha ripreso quello che stava facendo prima del mio arrivo. Aveva messo a riscaldare sul fornello della cucina a gas una padella piena d’olio e si preparava a friggere delle fette di melanzane. Le aveva già passate nella farina. Le ha via via immerse con la forchetta nell’uovo sbattuto e poi messe in padella. Ho notato che non aveva più la benda. Era più piacevole guardare i piedi, malgrado le piante annerite, che la vistosa cicatrice sul dorso della mano.

Da “I rondoni” di Fernando Aramburu

In questo romanzo sulla crisi di mezza età di Toni, professore di filosofia in un liceo cittadino di Madrid, si va anche spesso al ristorante, o a bere birra nel bar di Alfonso con il suo amico Bellagamba, in casa invece non mancano le tortillas di patate sempre con la cipolla e, in questo breve brano, le melanzane fritte in molto olio ma prima impanate in uova sbattute e passate nella farina. La melanzana è molto usata in tutta la cucina mediterranea, anche in Spagna come qui in Italia si friggono le melanzane, una vera deluzia culinaria. Noi non sempre le friggiamo impanate e devo dire che anch’io lo faccio raramente, vale a dire che le metto nell’olio caldo senza nulla. In questo brano Agueda cuoce sulla cucina a gas, lo sottolineo perché con la crisi energetica incombente mi domando che fine farà questo tipo di cottura, se supererà la crudeltà di Putin.

“I rondoni”, romanzo pubblicato nel 2021 anche in Italia segue il successo ottenuto da Fernando Aramburu (1959, Capricorno) con “Patria”, che ancora non ho letto. Aramburu, che è stato docente di spagnolo in Germania prima di dedicarsi alla scrittura, ci regala la vicenda professore che ricorda il mitico Stoner di John Williams. Quel genere di romanzo che un po’ ti dispiace quando arrivi alle ultime pagine.

i rondoni aramburu

Titolo: I rondoni

Autore: Ferdinando Aramburu

Editore: Guanda

Consigliato: Si.

Visualizzazioni 16 / oggi 1
Condividi questo articolo con i tuoi amici

Il tuo parere è importante!
Vota questo articolo: 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.