Cestini di finocchi e frutta secca all’aceto balsamico

Ricetta intrigante con i finocchi crudi, l’unica cosa cotta qui è il formaggio per fare il cestino ma servono pochi minuti. Come formaggio per il cestino si può usare il parmigiano, il grana o il pecorino a pasta dura perché va grattugiato. Si tratta di una ricetta molto bella, da servire come antipasto nei giorni di festa, una ricetta sana e salutare che abbina la frutta secca alla verdura e con il contrasto di gusto saporito e dolce fra il guscio di formaggio e l’aceto balsamico.

La ricetta

Ingredienti per 6 cestini:
1 finocchio, 2 cucchiai di frutta secca, 100 g di formaggio grattugiato, aceto balsamico, sale e pepe.

La cosa più complicata di questa ricetta è fare il cestino ma in realtà è divertente: grattugia il formaggio, ho usato il parmigiano, scalda un tegame con il fondo antiaderente, versa un cucchiaio di formaggio grattugiato dopo 1-2 minuti quando il formaggio si scioglie preleva delicatamente e metti sopra un bicchiere rovesciato per dare la forma al cestino. Il formaggio deve essere molle ma non troppo per poterlo staccare dal tegame, dopo aver fatto il primo ti sarà più chiaro come procedere per gli altri.

come fare i cestini di formaggio

Monda il finocchio e taglia a cubetti, raccogli in una ciotola, bagna con 1 cucchiaio di aceto balsamico e di olio, aggiungi la frutta secca sminuzzata (noci, mandorle e uvetta), sale e pepe; mescola delicatamente.

Su ogni cestino versa il finocchio e la frutta secca, decora con la “barba” del finocchio. Tieni in frigorifero i cestini di finocchio e frutta secca fino al momento di servire.

cestini di finocchi e frutta secca
Cestini di finocchi e frutta secca all’aceto balsamico
(Visualizzazioni: 31)
Condividi questo articolo con i tuoi amici
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

Il tuo parere è importante!
Vota questo articolo: 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *