Melanzane sott’olio

Questa non è una ricetta facile però ho dovuto provarla perché vado matta per le melanzane e quelle sott’olio sono buonissime e si conservano anche per l’inverno.
Ingredienti:
1 kg di melanzane
1 l di aceto
3 spicchi di aglio
1 peperoncino piccante
1 l di olio extravergine di oliva, sale

Preparazione: 1 ora + 3 ore di riposo + 15 giorni di maturazione
Difficoltà: alta

Mondare le melanzane, affettare e disporre a strati in una ciotola possibilmente di coccio, cospargere ogni strato con abbondante sale.
Coprire con un piatto sormontato da un peso e lasciare spurgare le melanzane per almeno 3 ore, quindi strizzare e premere tra 2 canovacci in modo da far uscire completamente l’acqua di vegetazione.

In una pentola porta a ebollizione un litro di acqua e l’aceto, unire le melanzane, lascia bollire per 5 minuti, quindi scolare, strizzare di nuovo e asciugare con un canovaccio.
Affettare l’aglio e il peperoncino.

Distribuire le melanzane nei vasi di vetro precedentemente lavati e sterilizzati, alterna strati di melanzane a strati di aromi.
A mano a mano che procedete, versate nei vasi olio extra vergine di oliva in modo da ricoprire completamente tutti gli ingredienti, in modo che non si formino bolle d’aria.

Chiudere ermeticamente i vasi e lasciare riposare le conserve per circa due settimane prima di servire le melanzane sott’olio.

Visualizzazioni 131 / oggi 1
Condividi questo articolo con i tuoi amici

Il tuo parere è importante!
Vota questo articolo: 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.