Risotto con le fragole

Abbiamo mancato, a causa delle feste di Pasqua abbiamo saltato il nostro impegno del risotto della domenica, ma dopo aver cosparso il capo di cenere abbiamo ripreso a cucinare un nuovo risotto, con le fragole nuove rigorosamente italiane. Vi chiedo infatti questa piccola accortezza quando le comprate: le fragole italiane sono più controllate, hanno meno porcherie e il risotto con le fragole diventa più buono.

Ingredienti

per 2 persone
160 g di riso
200 g di fragole fresche
1/2 cipolla bianca
1/2 bicchiere di vino bianco secco
sale e pepe
olio extravergine di oliva
1/2 l di brodo vegetale

Preparazione

Sbucciare e tritare finemente mezza cipolla bianca fresca, stufarla a fuoco dolce in un tegame con due cucchiai di olio extravergine.
Unire il riso e tostarlo per 4-5 minuti, mescolando in continuazione.

Portare a cottura il risotto unendo il brodo vegetale bollente, un mestolo alla volta.

Lavare le fragole, togliere la parte verde e tagliare a pezzetti.

Dopo 12 o 13 minuti di cottura del risotto, unitevi le fragole, mescolate e, sempre continuando ad aggiungere il brodo poco per volta, completate la cottura per altri 4 o 5 minuti.

Verificate il sapore e la cottura del risotto assaggiandolo, eventualmente aggiustatelo di sale e, appena sarà cotto al dente, togliete il tegame dal fuoco.
Potete mantecare il risotto con grana gratuggiato o con panna vegetale, io preferisco questa, lo rende più morbido e delicato.
Servire il risotto con fragole con una spolverata di pepe nero.

Anche se niente è andato storto, devo dire che il risotto con fragole non è tra i miei risotti preferiti.

Le fragole, il cuore e l’amore

le fragole e l'amoreLe fragole sono considerata un simbolo dell’amore sensuale, per il colore rosso vivo e la loro forma a cuore. Secondo una leggenda sarebbero nate del tragico amore della dea Venere con il bell’Adone.
La coltivazione delle fragole in Europa la dobbiamo ai botanici del re Sole, fino alla metà del XVII secolo infatti, le fragole crescevano unicamente allo stato selvatico.
Le dame di corte usavano le fragole per lanciare messaggi d’amore: per far capire a un uomo che erano interessate ad approfondire la conoscenza, diciamo così, bastava mangiare fragole guardando il fortunato. Naturalmente le fragole divennero così popolari da spingere i botanici a tentare la coltivazione delle piantine selvatiche per una produzione più ricca. Ah l’amour!

  •  
  •  
  •  
  •  


Il tuo parere è importante! Vota questo articolo: 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, voto medio: 4,00 su 5)

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *