Torta salata di zucchine alle erbe

La ricetta per preparare una facile torta salata da portare a un pic-nic sui colli cantati dal Petrarca, il sommo vate aretino che trascorse i suoi ultimi anni ad Arquà, un tranquillo borgo sui colli Euganei, dove si spense proprio alla vigilia del suo settantesimo compleanno.

Ingredienti torta salata di zucchine

250 gr di pasta briséè
8 piccole zucchine
150 gr di tofu (un panetto)
2 uova
150 ml di panna
2 cucchiai di parmigiano
1 mazzetto di basilico
1 mazzetto di maggiorana
sale e pepe

Preparazione torta salata di zucchine

Adagiare la pasta in uno stampo rettangolare e farla riposare in frigorifero per 30 minuti.

Lavare le zucchine, spuntarle, grattuggiarle, salarle e lasciarle riposare per almeno 10 minuti.

Strizzare le zucchine e condirle con le erbe tritate, il parmigiano grattuggiato e poco pepe. Sbattere le uova con la panna, aggiustare di sale e unire le zucchine.

Sbriciolare il tofu quindi riempire lo stampo foderato di pasta con strati alternati di composto alle zucchine e tofu, avendo cura di terminare con uno strato di tofu.

Cuocere in forno per 45 minuti a 180 gradi.

Note sulla torta salata di zucchine

Si può fare senza latticini?
Io ho usato panna di soia, è più leggera e da quando la uso ne apprezzo anche il gusto delicato.
Si può fare anche a meno del parmigiano: ci sono molte persone intolleranti ai latticini o che li evitano per questioni etiche o per la poca digeribilità, i due cucchiai di parmigiano non sono indispensabili.

La ricetta originale, dove ho preso spunto per questa ricetta di torta salata, prevedeva l’uso di scamorza, io ho usato il tofu e devo dire che il risultato è stato entusiasmante. (il tofu per chi impara a usarlo, sta bene con tutto)

La pasta brisè

La pasta brisè si prepara con farina e burro (nella proporzione di 2 parti di farina per 1 di burro) e acqua fredda. Il risultato è una pasta molto friabile, adatta a preparazioni sia dolci che salate.

Pic-nic sui colli euganeiA pie’ de’ colli ove la bella vesta
prese de le terrene membra pria
la donna che colui ch’a te ne ‘nvia
spesso dal somno lagrimando desta,
libere in pace passavam per questa
vita mortal, ch’ogni animal desia,
senza sospetto di trovar fra via
cosa ch’al nostr’andar fosse molesta.

Da Il Canzoniere di Francesco Petrarca
Francesco Petrarca
(Arezzo, 20 luglio 1304 – Arquà, 18/19 luglio 1374), Cancro

Condividi questo articolo con i tuoi amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il tuo parere è importante!
Vota questo articolo: 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

Loading...

Un pensiero riguardo “Torta salata di zucchine alle erbe

  • 19 Agosto 2013 in 14:53
    Permalink

    Le torte salate, il grande rimedio degli inviti all’ultimo momento, ci puoi mettere di tutto e ogni volta il risultato è un successo! idea per il prossimo dejeuner sur l’herbe

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *