Storie di fave fresche e pecorino

Fave e pecorino stanno così bene insieme perché sono proprio fatti l’uno per l’altro. Vediamo delle facili ricette per gustarli insieme.

Bruschette con fave e pecorino

Ricetta con le fave fresche a crudo (vedi foto)

Taglia a fette il pane e fai abbrustolire sulla griglia, sotto il grill del forno o con il tostapane.
Sgrana le fave, condiscono con olio extravergine di oliva, sale e pepe.
Metti le fave sulle fette di pane, cospargi con scaglie di pecorino e pepe nero macinato al momento.

Insalata di fave fresche, menta e pecorino

Questa insalata si fa a crudo con le fave fresche.
Sguscia e sgrana le fave in una ciotola, aggiungi cubetti di pecorino, olio, foglioline di menta, sale e pepe.

Pecorino fritto e purea di fave

In questa ricetta le fave vanno sbollentate

Cuoci le fave in acqua bollente salata per cinque minuti, scola e frulla con un goccio d’acqua.
Prepara una pastella con birra freddissima e farina. Taglia a fette il pecorino, passa nella pastella e friggi in olio caldo. La cottura è rapida, togli appena la pastella si gonfia e diventa dorata.
Metti nel piatto la purea di fava fredda con le fette di pecorino ancora caldo. Deliziati.
Ricetta “laida e corrotta” tratta dal libro “Giorgione orto e cucina”

  •  
  •  
  • 4
  •  


Il tuo parere è importante! Vota questo articolo: 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *