One pot pasta con spaghetti e pomodoro

La “one pot pasta” è una ricetta per cuocere la pasta in modo veloce usando solo una pentola, one pot. La ricetta arriva dall’America, da una idea di Martha Stewart cuoca di un seguito programma tv. Ne parlò Michelle Obama nella sua visita all’Expo di Milano suscitando qualche clamore. Incuriosita l’ho preparata e gustata, con spaghetti e pomodoro.
Si preparano gli ingredienti e si mettono tutti insieme in una pentola, si copre di acqua e si cuoce… il gusto? Da provare!

Ingredienti – per 2 persone
150 g di spaghetti
1 cipolla
1 spicchio di aglio
10 pomodorini maturi
1 ciuffo di basilico
sale
olio extravergine di oliva
acqua in rapporto 3:1 rispetto alla pasta

Preparazione: 5 minuti
Cottura: 15 minuti

Prepariamo tutti gli ingredienti:
tagliare la cipolla a rondelle sottili, l’aglio a fettine, i pomodorini lavati in 4 parti, lavare e asciugare le foglie di basilico. Tenere da parte qualche foglia di basilico fresco.

In una padella capiente (importante che gli spaghetti possano stare distesi) versare un filo di olio di oliva sul fondo, le rondelle di cipolla, gli spaghetti crudi, coprire con l’aglio a rondelle, i pomodorini, il basilico, versare un cucchiaino di sale.
Coprire il tutto con acqua fredda.
Cuocere a pentola coperta per 15 minuti.
Scolare la pasta, versare nei piatti, condire con dell’olio extravergine, del basilico fresco e del peperoncino in polvere.

Come avete visto è una ricetta molto semplice e veloce.
Il gusto? La pasta si insaporisce con gli ingredienti durante la cottura e risulta leggera. Devo dire una buona scoperta. Voto: 7.

Vediamo la ricetta passo-passo

1. Prepariamo gli ingredienti
01. prepariamo gli ingredienti

2. Tutto in pentola
2. mettiamo tutti gli ingredienti in pentola

3. Copriamo la pasta di acqua
3. coprire la pasta di acqua

4. Dopo 15 minuti scolare la pasta con i pomodoro
4. dopo 15 minuti scolare la pasta con i pomodoro

Gustatevi la vostra one-pot pasta!

Note
Questa one-pot pasta non è propriamente una pasta “risottata” in quanto gli ingredienti cuociono tutti assieme mentre la pasta risottata prevede diversi stadi di cottura, per il condimento e per la pasta.

  •  
  •  
  •  
  •  


Il tuo parere è importante! Vota questo articolo: 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter

Non perderti le ultime ricette e novità, direttamente nella tua casella email!

No Spam, puoi cancellarti quando vuoi.