Crumble ananas e banane

La ricetta per un dessert alla frutta molto goloso, il crumble di ananas e banane si mangia caldo o tiepido quindi è indicato nei mesi invernali.

Ingredienti
Per 4 persone
3 banane
mezzo ananas
3 cucchiai di zucchero di canna
50 g di mandorle
100 g di farina
3 cucchiai di olio di semi (mais o girasole)
cannella in polvere

Preparazione
Ungere una pirofila da forno con un filo di olio.
Frullare le mandorle secche con un cucchiaio di zucchero, fino a ottenere una grana abbastanza fine (ma non polverosa).
Mescolare in un recipiente la farina con le mandorle frullate, altri due cucchiai di zucchero di canna e l’olio di semi. Quando si aggiunge l’olio è bene mescolare con le dita in modo da ottenere un composto granuloso.

Tagliare la polpa di ananas a tocchetti e versarla nella pirofila, per ultimo tagliare le banane (altrimenti anneriscono) a fettine, mescolare con una spolverata di cannella in polvere e coprire la frutta con il crumble.
Infornare il crumble per circa mezz’ora a 180 gradi. Quando si forma una crosticina dorata significa che il crumble è pronto.

Note sul crumble
Leggo molto in giro del “crumble vegano”, mi fa un po’ sorridere perchè pare che si tratti di una ricetta speciale, in effetti questo che abbiamo appena preparato è un crumble vegano perchè ho usato l’olio al posto del burro: è tutta qui la differenza. Il crumble classico si fa con il burro ma sostituendolo con l’olio il gusto è più delicato, il crumble più leggero e devo dire che il crumble è molto buono anche senza burro. Io comunque preferisco chiamarlo crumble e basta anche se uso l’olio al posto del burro.

  •  
  •  
  •  
  •  


Il tuo parere è importante! Vota questo articolo: 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla newsletter

Non perderti le ultime ricette e novità, direttamente nella tua casella email!