Torta di Capodanno

Sono già alcuni anni che ho smesso di farli alla vigilia di Capodanno, e il solo fatto che ci fosse la tempesta di vento che c’è stata mi ha ridotto a comportarmi in quel modo la notte scorsa; perchè ho scoperto da molto tempo che, per quanto l’anno e i proponimenti possano essere nuovi, sono io che non lo sono, ed è peggio che inutile mettere del vino nuovo in bottiglie vecchie.
Da “Il giardino di Elizabeth” di Elizabeth von Arnim

Così la pensava Elizabeth sui proponimenti per il nuovo anno e credo di non averne fatto nessuno, ho solo rispolverato vecchi desideri che non si sono ancora avverati.
Ma vediamo di preparare una torta per festeggiare il nuovo anno!

Ingredienti
100 g di cioccolato fondente
30 g di burro
2 uova
2 cucchiai di farina
350 g di crema di marroni (1 vasetto)
1 confezione di biscotti tipo mikado

Preparazione
In un pentolino sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente con il burro.
In una terrina separare i tuorli dalle chiare.
Mescolare con un cucchiaio i tuorli con la farina, amalgamare la crema di marroni e infine il cioccolato fuso.
Montare gli albumi a neve con un pizzico di sale, incorporare delicatamente nel composto principale.
Rivestire una tortiera di carta forno, versare il composto e infornare a 180 gradi per 30 minuti.
Verificare con uno stecchino che la torta sia asciutta prima di togliere dal forno.
Dopo che la torta sarà raffreddata decorate infilzando i biscotti tipo mikado. Cospargere la torta di codette di cioccolato e… TANTI AUGURI!

La torta si può preparare il giorno prima, una volta che si è completamente raffreddata coprire con la pellicola per alimenti e conservare in frigo.

Hai trovato utile questo articolo? Esprimi qui il tuo voto.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (0 voti)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *