Mousse di cioccolato all’acquafaba

Condivi questa pagina

Questa ricetta è davvero incredibile, ti permette di preparare una deliziosa mousse al cioccolato con pochissime calorie. Se sei in dieta e hai voglia di cioccolato prepara questa mousse e tuffaci il cucchiaio senza ritegno e senza rimpianti. Ti basta una scatola di ceci per usare l’acqua di vegetazione come acquafaba, l’importante è che sia fredda di frigorifero.

La prima volta che farai questa ricetta ti stupirai di come quell’insospettabile acquetta dei ceci, che hai sempre buttato nel lavandino, si possa trasformare in una perfetta schiuma bianca tipo albume montato a neve, il potere della chimica…

Ingredienti per 2 persone

100 g di acquafaba fredda (acqua di cottura dei ceci)
100 g di cioccolato fondente
50 g di zucchero
succo di limone

Preparazione: 10 minuti + 1 ora di frigorifero

In un tegame sciogli a bagnomaria il cioccolato fondente, quando è sciolto incorpora i due cucchiai di zucchero, quindi fai raffreddare.

Versa l’acquafaba in una ciotola con qualche goccia di limone e sbatti con le fruste elettriche finché non diventa gonfia e spumosa come un albume montato a neve.
Il limone serve a togliere il retrogusto di ceci.

Con una spatola aggiungi delicatamente il cioccolato fuso all’acquafaba montata. Quando hai ottenuto un composto uniforme versa nelle coppette e metti in frigorifero per 1-2 ore.
Puoi preparare questa mousse anche il giorno prima.
Servi la tua mousse al cioccolato con della granella di pistacchio o di nocciole.
Puoi preparare questa mousse anche con cioccolato al latte o cioccolato bianco ma se sei a dieta ti consiglio quella al cioccolato fondente.

Leggi anche Conosci l’acquafaba e come usarla nelle ricette

Hai trovato utile questo articolo? Esprimi qui il tuo voto.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (0 voti)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *