Plumcake all’arancia

In marzo è ancora tempo di arance che sono scure e sanguigne, prepariamo un dolce facile anche se un po’ laborioso, molto profumato.

Ingredienti

1 arancia rossa (tarocco o sanguinella)
2 uova
3 cucchiai di zucchero
100 g di farina di cocco
150 di farina
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 tazzina di olio di semi (girasole o mais)
sale
Per lo sciroppo:
il succo di 3 arance e 100 g di zucchero (4 cucchiai)

Preparazione

1. Lavare una arancia e cuocerla coperta di acqua in un pentolino per un’ora.
Togliere dal fuoco, scolare, tagliare a metà e togliere i semi.
Frullare aggiungendo poca acqua, se necessario, ottenete una purea di arancia.

2. In una terrina, sbattere 2 uova con lo zucchero e un pizzico di sale, fino a ottenere un composto spumoso.
Aggiungere la farina di cocco, la farina e il lievito setacciato, una tazzina di olio di semi e la purea di arancia.
Amalgamare bene con una frusta in modo che non si formino grumi, aggiungere farina se risulta un composto troppo liquido.
Versare in uno stampo rettangolare per plumcake, rivestito di carta da forno. Cuocere in forno caldo a 180 gradi per 40 minuti.
Un piccolo trucco: è importante che la griglia dove poggiamo lo stampo non sia calda quando inforniamo il plumcake.

ricetta plumcake all'arancia3. Preparare lo sciroppo:
spremere tre arance, cuocere il succo in un pentolino con 4 cucchiai di zucchero a fuoco dolce per 20 minuti.

4. Sfornare il plumcake, bucherellare la superficie e versare lentamente lo sciroppo di arancia in modo che penetri nel dolce.
Il vostro profumatissimo plumcake all’arancia è pronto.

Hai trovato utile questo articolo? Esprimi qui il tuo voto.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (0 voti)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *