Torta salata di porri – flamiche

Condivi questa pagina

La torta salata di porri o quiche flamiche è una ricetta tipica della Piccardie, una regione a nord-est della Francia. Questa è una versione leggera dato che abbiamo sostituito il burro e la panna con olio e yogurt.

Ingredienti
3 porri
1 cucchiaio di olio di oliva
20 g di burro o 1 cucchiaio di olio di oliva
2 cucchiai di farina
150 g di yogurt (creme fraiche)
1 pizzico di noce moscata
1 rotolo di pasta brisee (dose per 250 g di farina)
1 tuorlo mescolato con 1 cucchiaino di acqua
sale e pepe

Preparazione

Preparare la pasta brisee seguendo la ricetta: Ricetta pasta brisé

Scaldare olio e burro in un tegame (si può usare solo olio) e fare dorare la parte bianca dei porri che prima abbiamo lavato e tagliato a rondelle.

Togliere dal fuoco, unire la farina e mescolare.

Rimettere sul fuoco, fare dorare e togliere di nuovo.

Unire lo yogurt, sale, pepe e noce moscata.

Rimettere sul fuoco, fate addensare mescolando. Lasciate raffreddare.

Stendere la metà della pasta brisee su una tortiera rivestita da carta forno, distribuire i porri lasciando liberi 2 cm sui lati.
Spennellare i bordi con il tuorlo diluito.

Ricavare delle strisce sottili dalla pasta rimasta e disporle a rete sulla farcitura. Spennellare con il tuorlo.

Infornare a 200 gradi per 30 minuti, la pasta deve risultare croccante e dorata.
Si possono aggiungere al composto anche prezzemolo e erba cipollina tritata.

torta salata ai porri - flamiche

Hai trovato utile questo articolo? Esprimi qui il tuo voto.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (0 voti)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *