Pasta e ceci

– Rubare è un mestiere impegnativo, ci vuole gente seria. Voi al massimo potete andare a lavorare.
– Lavorare stanca.
Da “I soliti ignoti” di Mario Monicelli (1958)

Dove si impara che se fai un buco dalla parte sbagliata ti puoi consolare con un piatto di pasta e ceci, una ricetta tipica romana, un piatto della tradizione povera ricco di gusto.

Ingredienti
1 scatola di ceci lessati
1 spicchio di aglio
2 rametti di rosmarino
3 cucchiai di passata di pomodoro
2 acciughe sott’olio
160 g di spaghetti o altra pasta

ingredienti pasta e ceci

Scolate i ceci, sciacquare e sgocciolare.
In una pentola far bollire 1 l di acqua con l’aglio spellato, i ceci e il rosmarino.

preparazione pasta e ceci

Dopo qualche minuto salare l’acqua, togliere 1/3 di ceci e frullare quindi rimettere nell’acqua di cottura.
Aggiungere la passata di pomodoro, i filetti di acciuga e, quando bolle, cuocere gli spaghetti.
Continuare la cottura per 10 minuti, in base al tipo di pasta.
Scolare gli spaghetti, mettere sui piatti e coprire con del brodo di ceci.

Si tratta di un piatto semplice che si preparava il venerdì per rispettare il divieto di mangiare carne imposto dalla tradizione cattolica.

pasta e ceci al rosmarinoPasta e ceci al rosmarino, leggermente piccante, servita con prezzemolo fresco, mangiata in un ristorante di Roma: semplicemente deliziosa.

(Visualizzazioni: 380)
Condividi questo articolo con i tuoi amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il tuo parere è importante!
Vota questo articolo: 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *