Tarte tatin, torta facile di mele

Condivi questa pagina

Per la serie “Che torta preparo questa domenica” vi suggeriamo una facile torta rovesciata di mele. Si tratta di una ricetta classica francese, la “tarte tatin”.

Ingredienti
3 -4 mele (tipo golden delicious)
1 noce di burro
2 cucchiai di zucchero di canna
1 limone
200 g di pasta brisé

In un tegame fate sciogliere una noce di burro con lo zucchero di canna,

Sbucciare le mele, tagliare in quarti e lasciare una metà intera da mettere al centro della torta, mettere le mele in una ciotola dove le spruzzerete con il succo di limone, se vi piace spolverate con la cannella e mescolate le mele in modo da insaporire.

Disporre le mele sul caramello mettendo al centro la metà intera e i quarti di mela a raggiera, quando avrete finito il cerchio ponete gli altri quarti negli spazi tra i quarti di mela dello strato sotto, in modo che non ci siano spazi tra le mele.

Cuocere coperto per circa 15 minuti.

Versare il resto di succo di limone sulle mele, togliere il tegame dal fuoco e rivestire con la pasta sfoglia o brisé, avendo cura di ripiegare i bordi verso l’alto.
La ricetta per preparare la pasta brisé la trovate QUI.

Ponete il tegame in forno, cuocendo la torta “a testa in giù”.

pasta brisé per tarte tatin

Cuocere in forno per 30 minuti a 200 gradi, la superficie della pasta deve risultare ben dorata.

Togliete la tarte tatin dal forno e lasciate raffreddare per 10 minuti.
Coprite la tortiera con un piatto da portata e capovolgere con un colpo secco.
La tarte tatin va servita tiepida, magari accompagnata con della panna acida poco montata.
Per ottenere la panna acida aggiungete due cucchiai di succo di limone alla panna montata.

ricetta tarte tatin

Storia: una torta nata per errore
La tarte tatin è una torta di mele molto famosa in Francia, il suo nome completo è Tarte des Demoiselles Tatin perchè è stata inventata nel XIX secolo dalle sorelle Tatin.
Si narra che Stephanie Tatin avesse infornato la sua torta di mele dimenticandosi di mettere la pasta brisé sotto, la giovane non si fece scoraggiare dell’errore, estrasse la torta dal forno, mise la pasta brisé sopra le mele e rinfilò la torta in forno. Ne uscì poi una torta che è famosa in tutto il mondo.
Chissà se è vero, non è sempre male essere una stordita.

La ricetta di una torta Tatin un po’ diversa: Torta Tatin con pere e noci.

Hai trovato utile questo articolo? Esprimi qui il tuo voto.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (0 voti)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *