Tiramisù, ricetta originale veneta

Il tiramisù è un dolce recente, pare nato intorno al 1960 a Treviso, ma già noto come dolce tipico italiano dagli Stati Uniti al Giappone (facendo il giro largo).
Prima di iniziare la ricetta devo dire questa cosa: il mondo si divide tra chi fa il tiramisù con i pavesini e chi no. Non voglio nemmeno sentire parlare di altri biscotti secchi: il tiramisù si fa solo con i savoiardi.

Ingredienti per 6 persone
500 g di savoiardi
500 g di mascarpone
5 uova
150 g di zucchero
caffè q.b.
2 cucchiai di crema marsala

Preparazione
Preparare il caffè.
Separate gli albumi dai tuorli e montate i primi a neve soda con un pizzico di sale. A parte sbattere i tuorli con lo zucchero, fino a renderli spumosi, aggiungere il mascarpone e, delicatamente gli albumi montati.
Versare in un piatto fondo il caffè con due cucchiai di crema marsala. Qui puoi aggiungere un cucchiaino di zucchero per una moka da 6.
Bagnare i savoiardi nel caffè e disporli in una pirofila, completato uno strato coprire con la crema di mascarpone, siate generosi. Continuare con un altro strato di savoiardi inzuppati nel caffè, disposti verticalmente rispetto allo strato precedente, coprire ancora con la crema di mascarpone. Ci vogliono 3-4 strati di savoiardi per un risultato ottimale.
Teniamo come ultimo strato la crema di mascarpone.
Cospargere la superficie del dolce con cacao in polvere.

Ancora due ore prima di gustare il nostro tiramisù

Tenere in frigo un paio d’ore o tutta una notte prima di sevire, in modo che i savoiardi si inzuppino.

Note sul tiramisù
Il mascarpone ha il 35% di grasso e si ottiene dalla crema di latte vaccino coagulata con acido citrico ad alte temperature, non viene cagliato. La prima zona di produzione del mascarpone è in Lombardia.
I savoiardi sono biscotti tipici piemontesi, di tradizione medievale. Per aromatizzare il tiramisù si usa il marsala che è un vino tipico siciliano, in pratica il tiramisù unisce l’Italia.
Il tiramisù si può preparare anche in coppetta. A me piace prenderlo come dessert anche in pizzeria, si trova spesso di buona qualità.

Leggi anche Ricette di Natale, Ricette venete

  •  
  •  
  •  
  •  


Il tuo parere è importante! Vota questo articolo: 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *