Orzotto con la zucca

Prepariamo una ricetta facile dal gusto molto delicato, con l’orzo perlato e la zucca, una combinazione molto gustosa per questo orzotto vegetariano.

Ingredienti per 4 persone

300 g di orzo perlato, 250 g di polpa di zucca, 1,5 l di brodo vegetale, mezza cipolla bionda, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale e pepe.

L’orzo perlato non richiede ammollo va soltanto sciacquato sotto acqua corrente prima di utilizzarlo.
Ho usato la zucca varietà delica.

Preparazione (40 minuti)

Tritare la cipolla e stufare in pentola con l’olio extravergine di oliva. Tagliare la polpa della zucca a dadini e aggiungere in pentola, cuocere per 5 minuti a fiamma media, salare e versare l’orzo, fare tostare per un minuto circa. Unire il brodo vegetale e cuocere per 30 minuti a fuoco dolce, mescolando di tanto in tanto.

L’orzotto è pronto quando il chicco di orzo è diventato morbido.

Preparazione orzotto con zucca

Servire e orzotto con la zucca con una spolverata di pepe nero. Per renderlo più cremoso ho aggiunto anche della panna di soia.

Conosci l’orzotto

L’orzotto è un primo piatto da mangiare caldo perfetto per l’autunno e l’inverno che può sostituire il classico risotto. Si può cuocere in molti modi accompagnato con le verdure, usando l’orzo perlato l’orzotto cuoce in 30 minuti e, a differenza del risotto, non richiede una gran manutenzione nel senso che non serve aggiungere l’acqua poco a poco ma va lasciato cuocere coperto il procedimento di cottura è più semplice.

Cerchi altre idee con la zucca?
Le trovi qui Ricette vegetariane con la zucca.

Proprietà dell’orzo

L’orzo è un cereale molto antico che aiuta a combattere il gonfiore addominale e anche in casi di stipsi quindi aiuta a risolvere problemi gastrointestinali, è indicato anche per donne in gravidanza. Facciamolo più spesso perché… è un cereale gentile dal gusto delicato e semplice da cucinare!

Hai trovato utile questo articolo? Esprimi qui il tuo voto.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (0 voti)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *