Pasta al forno con pomodoro e mozzarella

Una ricetta di pasta al forno vegetariana molto semplice con pomodoro e mozzarella. Hai avanzato della pasta da cuocere? Questa è la ricetta perfetta per recuperarla. Per preparare questo piatto uso la pasta di vari formati che è rimasta in dispensa: penne, fusilli, rigatoni… tutti insieme appassionatamente.

La ricetta

Ingredienti:
300 g di pasta, 2 mozzarelle, passata di pomodoro, origano o basilico (facoltativo).

Cuoci la pasta in acqua bollente, usando vari formati di pasta cerca di non superare il tempo di cottura più lungo.

Cuoci la passata di pomodoro in un tegame con poco olio di oliva e uno spicchio di aglio, fai bollire a fuoco basso e aggiungi un pizzico di sale.

Taglia a cubetti la mozzarella.

Fai scolare la pasta, condisci con il sugo di pomodoro e versa un primo strato su una pirofila da forno, versa sopra la mozzarella a cubetti e copri con un altro strato di pasta al pomodoro. Infine spolvera con del parmigiano grattugiato e dell’origano se ti piace.

Inforna per 5 minuti a 180 gradi e tieni in forno fino al momento di portare in tavola. Per dare più profumo spolvera con origano o basilico.

pasta al forno con pomodoro e mozzarella

Vedi che risultato? Ah quella crosticina croccante! È un piatto molto facile, davvero alla portata dei cuochi più inesperti.

L’idea di usare quello che resta nelle confezioni di pasta è di Luca Pappagallo (casapappagallo.it), lui li chiama i rimasugli di pasta, da cui ho preso questa ricetta “Pasta al forno semplice” (link al video su facebook), nella versione leggera con pomodoro e mozzarella.

(Visualizzazioni: 186)
Condividi questo articolo con i tuoi amici
  •  
  •  
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares

Il tuo parere è importante!
Vota questo articolo: 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *