Ricette con il radicchio variegato di Castelfranco Veneto

Il radicchio variegato di Castelfranco Veneto ha una foglia di colore verde chiaro spruzzata di rosso, il suo gusto è molto delicato, meno intenso e amarognolo degli altri tipi di radicchio, vediamo come impiegarlo in cucina espolando alcune ricette.

Prima di usare il radicchio nelle ricette va lavato immerso in acqua fredda e asciugato dall’acqua, non importa se resta un poco di acqua anzi è meglio perché facilita l’emulsione con l’olio.

Ricette a crudo in insalata

#1 Taglia il radicchio variegato a listarelle e metti crudo in insalata con sale, pepe, olio evo e poco aceto di vino o balsamico.

#2 Taglia il radicchio variegato a listarelle e metti crudo in insalata con fagioli, cipolla e sedano.

#3 Coi fagioli caldi, cipolla bianca a fette, sale, pepe, olio e aceto. (“Radichio e fasioi” in Veneto)

radicchio e fagioli
Radichio e fasioi – Dopo aver scaldato i fagioli borlotti con la cipolla bianca ho messo sopra il radicchio, un pizzico di sale, spento il fuoco e coperto fino al momento di portare in tavola.

Ricette con il radicchio saltato in padella

Anche questo radicchio si può gustare saltato in padella con poco olio evo e aglio.

Visualizzazioni 516 / oggi 1
Condividi questo articolo con i tuoi amici

Il tuo parere è importante!
Vota questo articolo: 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *