Dolci di frutta e briciole: il crumble

Morbido e croccante, questo è il crumble: nasce come dolce povero in Inghilterra nel dopoguerra per recuperare la frutta troppo matura invece di buttarla, coprendola con uno strato “a briciole”, crumble in inglese, di burro, farina e zucchero.
Ci sono molti modi di preparare il crumble: oltre alla versione classica con le mele si possono frullare biscotti secchi con il burro fuso o incorporare fiocchi d’avena con farina di cocco. La base del crumble è la frutta a tocchetti: puoi usare un solo tipo di frutta come mele o pere, oppure mescolare diversi tipi di frutta. La frutta va coperta con le briciole farinose.
C’è anche una variante del crumble che sostituisce il burro con l’olio.
Il crumble si cuoce in forno per mezz’ora e va servito con il cucchiaio.
Esiste anche la versione salata del crumble con verdura al posto della frutta e togliendo lo zucchero dalle “briciole”.
Vediamo le ricette.

Ricette di crumble

Lista delle ricette di crumble

Hai trovato utile questo articolo? Esprimi qui il tuo voto.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (0 voti)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *