Chiffon cake all’arancia e yogurt

Eccoci arrivati a una torta di importazione molto in voga, dopo la cheesecake infatti ora furoreggia la chiffon cake il ciambellone soffice e spugnoso americano, qui trovi la ricetta per fare la chiffon cake all’arancia, senza burro e senza olio e con sole due uova: mi è capitata così perché non avevo in casa olio di semi e ho usato lo yogurt bianco.

La ricetta

Ingredienti:
200 g di farina, 200 g di zucchero, 1 cucchiaino di lievito per dolci, 2 arance, 2 uova, 1 pizzico di sale, 1 vasetto di yogurt bianco da 125 g, zucchero a velo per guarnire.

Preparazione

Setacciare la farina in una ciotola, aggiungere lo zucchero, il lievito e il succo di una arancia e lo yogurt bianco: mescolare. Io ho usato la planetaria.

Separare i tuorli dagli albumi, amalgamare i tuorli all’impasto e gli albumi dopo averli montati a neve con un pizzico di sale, molto delicatamente mescolando dal basso verso l’alto. Per ultimo aggiungere la buccia grattugiata di una arancia.

Versa l’impasto in uno stampo per ciambella imburrato e cuoci in forno a 180 gradi per 30 minuti. Controlla la cottura del dolce, io faccio la prova stecchino, togli dal forno e capovolgi la ciambella su un piatto per dolci. se non si stacca bene dai dei colpetti sul fondo della tortiera dopo averla rovesciata. Spolvera con lo zucchero a velo.

preparazione torta chiffon cake arancia con due sole uova
Torta chiffon cake all’arancia con due uova

Ho trovato la ricetta di questo ciambellone all’arancia chiffon cake da Fatto in casa da Benedetta ma lei ci ha messo 6 uova su 300 g di farina, mi sembrano davvero troppe! Con 200 g di farina vi assicuro che bastano 2 uova. Devo dire anche che usare lo yogurt bianco si è rivelata una idea vincente.

Hai provato questa ricetta per fare la chiffon cake di arancia? Fammi sapere nei commenti come è venuta la tua torta e se hai consigli.

(Visualizzazioni: 290)
Condividi questo articolo con i tuoi amici
  •  
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Il tuo parere è importante! Vota questo articolo: 1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars
(1 voti, voto medio: 4,00 su 5)

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *