Spaghetti con fiori di zucchina crudi

Condivi questa pagina

Troppo caldo per cucinare? Facciamo uno sforzo per cuocere gli spaghetti ma prepariamo un condimento a crudo davvero gustoso con i fiori di zucchina che troviamo nell’orto.

Ingredienti

per 2 persone

4-5 fiori di zucchina
aceto di mele scuro o balsamico
olio extravergine
una manciata di prezzemolo fresco
sale e pepe
grana a scaglie

Preparazione

Cuocere gli spaghetti al dente in abbondante acqua salata.

Aprire a libro i fiori di zucchina, togliere il picciolo, sciacquare in acqua fresca e asciugare con un telo.

Tagliare a striscioline i fiori di zucchina, tritare grossolanamente il prezzemolo.

In una ciotola riunire i fiori di zucchina tagliati con il prezzemolo, condire con olio extravergine, una spruzzata di aceto di mele scuro (o balsamico), regolare di sale e pepe.

Scolare gli spaghetti e passarli sotto l’acqua fredda per fermare la cottura.

Mescolare gli spaghetti con le verdure.

Servire con una manciata di grana in scaglie e una macinata di pepe nero.


Per questa ricetta ho usato gli spaghetti alla chitarra, dato che ne ho avuto un pacco in dono. Si tratta di pasta all’uovo che si preparava in casa con un telaio in cui sono applicate delle corde tese parallele e vicine tra loro, per questo chiamato “chitarra”, sulle quali viene pressato l’impasto di farina e uovo, creando così la tipica forma di spaghetto a sezione semi-quadrata.

Qui puoi trovare altre Ricette con i fiori di zucca e zucchina

Hai trovato utile questo articolo? Esprimi qui il tuo voto.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (0 voti)
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *